Levante, il suo Sanremo da outsider

0
120
Levante

Claudia Lagona, in arte Levante, sarà in gara al prossimo Festival di Sanremo con Tiki Bom Bom

Classe 1987, Levante è tra le cantautrice della nuova generazione più amate e apprezzate, capace di coniugare la penna del passato con quella del presente. Di origine siciliana, Claudia Lagona nel 2001, dopo la morte del padre, si trasferisce con la madre e i suoi tre fratelli a Torino. La perdita della figura paterna è per lei un evento traumatico, così, per combattere il dolore, trova rifugio nella musica, dedicando a lui le sue prime canzoni.

Con la casa discografica Atollo Records registra il brano Troppodiva con il nome di Levante. Nel 2013, tornata in Italia dopo la breve parentesi inglese, con l’etichetta INRI incide il brano iconico Alfonso, che conquisterà il disco d’oro nel 2017. Nel 2014 esce il suo primo album Manuale Distruzione, talmente ben accolto da pubblico e critica che ITunes la segnala come artista 2014, ricevendo una nomination agli MTV Europe Music Award di Glasgow come Best Italian Act. Nello stesso anno riceve la Targa Musica da Bere Artista Emergente. Nel frattempo in Italia ha aperto i concerti di Max Gazzé e dei Negramaro, partecipando anche al concerto del Primo Maggio di Roma.

Nel 2015 partecipa al festival South by Southwest, festival musicale e cinematografico in Texas e suona anche a Los Angeles e a New York. E proprio negli Stati Uniti presenta per la prima volta la canzone Abbi cura di te, estratta dall’omonimo album per la Carosello Records, disco da cui vengono estratti anche i singoli Ciao per sempre, Finché morte non ci separi e Le lacrime non macchiano. Quest’ultimo viene candidato al Premio Tenco. Dopo avere aperto alcuni concerti di Paolo Nutini, nel 2016 Levante appare nell’album di Fedez e J-Ax Comunisti col Rolex, interpretando insieme con il cantante dei The Kolors Stash il brano Assenzio.

Nel gennaio 2017 dà alle stampe Se non ti vedo non esisti, il suo primo romanzo, che viene pubblicato da Rizzoli, mentre a febbraio esce il singolo Non me ne frega niente, che anticipa l’album di inediti Nel caos di stanze stupefacenti, rilasciato ad aprile e contenente Pezzo di me, canzone cantata con Max Gazzé. In questo stesso anno viene scelta tra i giudici ad X Factor insieme a Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli.

leggi anche :  Coez, Big superfavorito per Sanremo 2020

Nel 2019 è uscito il suo nuovo lavoro discografico, dal titolo Magmamemoria, anticipato da una collaborazione con Carmen Consoli in Lo stretto necessario. Dopo poche settimane, a fine dicembre, viene resa nota la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020: la canzone che porta in gara si intitola Tiki bom bom.

vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments